Anteprime, PC

Adeptus Titanicus Dominus – Anteprima – Un early access molto early


Adeptus Titanicus Dominus è un titolo strategico, attualmente in fase early access, ispirato ai giochi da tavolo e miniature relativi a Warhammer 40000. Purtroppo, gran parte dei titoli ispirati a questo franchise hanno la tendenza ad essere…ehm…brutti. Adeptus Titanicus Dominus non ha ancora mostrato tali caratteristiche, forse perchè riuscirà a discostarsi dai titoli Warhammer passati, oppure perchè per ora c’è veramente troppo poco da vedere per dare un giudizio affidabile.

Il focus del gioco sono la strategia a turni e i titani di Warhammer 40k e possiamo riassumere Adeptus Titanicus come una trasposizione di un gioco di miniature su PC. Adesso ci è solo concesso vedere una parte delle meccaniche, rendendo impossibile capire bene come si vorrà rendere il prodotto finale.

Le basi

Adeptus Titanicus DominusAttualmente è solo disponibile la modalità online, dove trovare un avversario è cosa rara, oppure una modalità skirmish. Inizialmente ci viene data la possibilità di scegliere che tipi di titani utilizzare (sono solo 3, per ora) e con quali armi equipaggiarli (possiamo scegliere solo tra tre preset). Ogni arma dovrebbe avere pregi e difetti contro certi tipi di titani ma nulla ci viene spiegato. Attualmente non c’è modo di capire come funzionano i diversi cannoni se non provando svariate volte a cosa risulta più efficace contro determinati nemici. Le nostre unità possono compiere quattro tipi di azioni che vanno dallo sparare da fermi al muoversi senza poter attaccare. Le due azioni intermedie sono quelle più interessanti perchè permettono di muoversi sparando verso ad un nemico selezionato in precedenza. Starà a noi se scegliere se favorire un buon posizionamento oppure sparare con maggiore precisione. Data la carenza di contenuti, in questo momento il gioco ci forza a muovere i titani sempre in modo molto aggressivo. Ad alcune situazioni non ci sono vie d’uscita se non la carica a testa bassa.

Comparto tecnico

Adeptus Titanicus DominusLa grafica è molto spartana e anche gli scenari sono molto simili tra di loro, con alcune sezioni che paiono completamente da rifare. I titani hanno qualche dettaglio in più, senza però risultare molto belli da vedere. In caso Adeptus Titanicus riesca fornire un gameplay solido e piacevole, il discorso grafico passerà sicuramente in secondo piano. Il sonoro versa nello stesso stato, un pò di migliorie saranno necessarie per renderlo almeno discreto.

Gameplay

La mancanza di alternative e personalizzazioni rende il tutto molto simile e monotono. I pochi scenari disponibili e le poche alternative a livello di build dei titano limitano parecchio le strategie che possiamo adottare per sconfiggere l’avversario. Alla quarta partita sembra di aver visto tutto quello che c’è da vedere in questo early access.

Giudizio assolutamente non finale

Adeptus Titanicus Dominus è in una fase molto early access e, sebbene non sembri avere dei grossi problemi di stabilità, non è pronto per essere giocato. Le meccaniche base sono abbastanza delineate ma alcune sono derivanti da quale equipaggiamento possiamo mettere in campo. Allo stato attuale non possiamo ancora stabilire cosa funzioni e cosa no. Sicuramente servono contenuti che vadano di pari passo con l’ampliamento delle meccaniche. Giudizio rimandato a quando saremo in grado di provare un prodotto maggiormente sviluppato.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.