Attenzione! – Come funzionerà il GEM System su Street Fighter X Tekken


La CAPCOM ha deciso di iniziare a mettere le cose in chiaro sul suo nuovo picchiaduro d’elite, e lo ha fatto attraverso una video intervista ad uno dei produttori di Street Fighter X Tekken, che spiega nel dettaglio le meccaniche delle Gemme, i nuovi potenziamenti che a rigor di sviluppatore dovrebbero garantire esperienze sempre nuove, e che invece stanno già dividendo l’opinione dei migliori pestatasti; in ogni caso ora io rispiego a voi quanto compreso in materia, e attendo il vostro di commento.

Dal menù potremmo pacioccare con le varie gemme.

Le Gemme innanzitutto saranno di due tipi: Assist Gems, poche e necessarie per migliorare dei difetti effettivi del personaggio che si utilizza, come rendere le mosse più facili da eseguire accorciando brutalmente le combo, comprese le devastanti mosse in coppia, la fuga ed un sistema di blocco dell’avversario, ma ricevendo come malus un 10% in meno di effetto dei propri colpi, per la legge del “più sei niubbo, meno provochi danni”; Boost Gems, tante, circa una quarantina, e differenziate da colori diversi a seconda del tipo di potere in grado di scatenare: attacco, difesa, velocità, vita e controllo incrociato. Ognuna delle gemme utilizzate permetterà al giocatore di aumentare leggermente quella tal abilità al proprio personaggio, permettendo così di personalizzare l’andamento di ogni singolo scontro: attenzione però, perchè questi poteri non saranno bel belli a disposizione dall’inizio del match, ma dovranno essere attivati seguendo particolari condizioni. E quali, direte voi?

Per le prime sarà condizione sufficiente la messa in opera delle mosse speciali di base, mentre per le successive sarà necessario compiere alcune azioni in ripetizione, come essere molto difensivi parando colpi per 5 volte di seguito, fino alla combinazione successiva di 3 mosse speciali, questo anche nel caso in cui un giocatore più smaliziato decida volontariamente di usare i poteri più tardi nel corso dell’incontro. La cosa buona è che saremo noi a decidere come attivarle scegliendo da apposita lista, e lasciando quindi il nostro avversario a conoscenza di quali superpoteri abbiamo scelto, ma senza sapere quando e come esse appariranno.
Ok, adesso che siamo stati carini e coccolosi, arriviamo invece alle note dolenti ed imbevute di vetriolo: il multiplayer online, non farà alcun tipo di distinzione tra giocatori che vogliano utilizzare le gemme e quelli che invece non siano interessati alla cosa: scelta opinabile e che creerà o persone dannatamente brave da non averne bisogno o gente che si stuferà e lascierà perdere.

Zangief superveloce? Ma lol.

Già, perchè forse non è ancora stato chiarificato, ed io stesso ammetto di non averci fatto caso più di tanto, ma le tanto decantate gemme non sono un qualcosa che si sblocca nel corso del gioco, tipo un premio o similari, no no, niente di tutto questo: lo scrivo in maiuscolo, tanto per chiarirci, ma LE GEMME AGGIUNTIVE SONO A PAGAMENTO. Bisogna anche poi vedere quanto effettivamente tali poteri aggiunti cambino le sorti del match, ma si viaggia sul filo del pericolo dello sbilanciamento nel gameplay. Quello che non spero è lo scontro con qualcuno che, solo per avere eseguito un preordine o avere acquistato la Special Edition, sia una mezza divinità incarnata in termini di poteri. Intanto ecco a voi il listone delle gemme base con i loro poterozzi:

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.