Darksiders 2 – Rivelati alcuni dei poteri di Morte


Nel numero di questo mese della rivista Game Informer sono stati rivelati alcune interessanti dettagli riguardanti i poteri del cavaliere dell’apocalisse Morte, il protagonista di Darksiders 2, titolo targato da THQ e sviluppato da Vigil Games. Morte, oltre a poter utilizzare due falci gemelle in battaglia,  sarà dotato di numerosi poteri che si potranno sbloccare attraverso l’utilizzo di dei punti abilità che si ottengono ogniqualvolta il personaggio sale di livello. Ci sono due alberi delle abilità in cui spendere i propri punti: Harbinger, tramite cui si può potenziare l’efficacia dei colpi corpo a corpo, e Necromancer, che da la possibilità di acquisire devastanti poteri. Ecco alcune delle abilità sbloccabili nel dettaglio:

Death Grip ( Presa Mortale): Morte fa spuntare una gigantesca mano dal suolo che afferra i nemici impedendogli di muoversi e li danneggia al tempo stesso.

Exhume (Riesumare): Morte evoca un gruppo di bare dal sottosuolo, dalle quali fuoriscono dei non morti  che attaccano i nemici.  E’ possibile potenziare ulteriormente questa abilità, aumentando cosi il numero di non morti che Morte può evocare.

Murder (Omicidio) : Morte richiama a sè un gruppo di corvi per scagliarli sui nemici. I danni prodotti da questo attacco sono limitati ma è utile per distrarre i nemici e colpirli senza problemi.

Unending Hunger (Ingordigia senza fine): Da la possibilità di poter utilizzare un altro Murder se i corvi precedentemente evocati producono un determinato numero di danni.

Weapon Master: Aumenta le possibilità di Morte di effettuare colpi critici e fa ricaricare più in fretta la Wrath Bar, la barra che permette di utilizzare le abilità.

In attesa di altre informazioni vi ricordiamo che il titolo è previsto per il giugno 2012.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.