Deep Silver svela l’arsenale tedesco in Iron Front Liberation 1944


A mezzo comunicato stampa, Deep Silver e Koch Media ci svelano nuovi dettagli su Iron Front – Liberation 1944, shooter tattico sviluppato da X1 Software/AWAR. Per la precisione, il comunicato stampa che vi riportiamo per intero ci parla di tutte le amenità belliche che saranno a disposizione della Germania nel videogioco.

‘I soldati tedeschi sono equipaggiati con mezzi aerei, veicoli e armi che ricalcano nei minimi dettagli l’arsenale utilizzato nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Per esempio, la Wehrmacht scende in battaglia con il carro armato pesante Tiger II, noto anche come Königstiger. Questo veicolo corazzato, evoluzione del Tiger I e dotato di un cannone Kampfwagenkanone 43 L/71 calibro 8,8 cm, unisce l’impenetrabile rivestimento corazzato del modello precedente alla forma più slanciata del carro Panther, anch’esso incluso nell’arsenale tedesco. A disposizione della Wehrmacht ci sono anche il carro medio Panzer IV e l’aereo da guerra Junker JU 87, meglio noto come Stuka. “Iron Front – Liberation 1944” uscirà esclusivamente per PC il 25 maggio 2012.

“Iron Front – Liberation 1944” è basato sul motore di “ARMA II: Operation Arrowhead”, di Bohemia Interactive. La trama si svolge nella Polonia meridionale, durante l’offensiva sovietica dell’estate del 1944. Il giocatore impersonerà un soldato di fanteria russo o tedesco e, per conquistare la vittoria, dovrà affidarsi alla strategia e al lavoro di squadra, e utilizzare vere macchine da guerra. La campagna tedesca è incentrata sul tentativo di rallentare l’avanzata delle truppe sovietiche, mentre la campagna sovietica è focalizzata sullo sfondamento delle linee nemiche. Il giocatore, però, non dovrà fare tutto questo a piedi. Usando i loro computer, gli strateghi controlleranno carri armati, tra cui il famoso Panzerkampfwagen VI “Königstiger” tedesco e il russo JS2 “Stalin”, oppure aerei da caccia come il Focke Wulf 190 e bombardieri in picchiata come lo Stuka o il Petlyakov PE-2.

Ma sarà online che la situazione in “Iron Front – Liberation 1944” si farà incandescente: i giocatori possono sia completare missioni insieme sia competere in speciali modalità di gioco come “Cattura la bandiera” o “Attacco e difesa”. “Iron Front – Liberation 1944” include anche un dettagliato editor di missione, che permetterà ai giocatori di creare con facilità le loro missioni e di condividerle con gli amici online, garantendo così un numero di nuove missioni sempre crescente.’

Cosa ve ne pare? Aggiungiamo inoltre che il gioco uscirà in esclusiva PC questo mese. Nel mentre, date un’occhiata alle immagini qui sotto:


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.