Icewind Dale potrebbe essere rimasterizzato in HD se Baldur’s Gate Enhanced Edition avrà successo


Tramite il suo account twitter il boss di Beamdog e membro di Bioware, Trent Oster ha riconosciuto la costante richiesta di un revamp di Icewind Dale da parte dei fan, affermando che tale remake potrebbe essere possibile se la Baldur’s Gate Enhanced edition avrà successo. Nel corso della chiaccherata su Twitter un fan ha fatto notare che Icewind Dale può vantare un vasto numero di risorse sviluppate dalla community che potrebbero essere usate all’interno della re-release, se tale revamp fosse sviluppato utilizzando il codice dell’espansione Throne of Baal.

Trent ha risposto confermando tale ipotesi ” Se faremo Icewind Dale sicuramente utilizzeremo la nostra base di codice, quindi anche tutte le classi e i kit di Throne of Baal.” quindi sempre sui contenuti provenienti dalla community Oster ha confermato che il supporto dei mod sarà migliorato grazie alla Baldur’s Gate Enhanced Edition.

Nel corso della chiaccherata Oster si è lasciato andare anche riguardo alla possibilità di nuovi progetti, affermando che Electronic Arts non ha intenzione di sviluppare nessun revival di Ultima e riaffermando la possibilità che venga sviluppato un vero e proprio sequel di Baldur’s Gate.

” Se svilupperemo Baldur’s Gate 3 probabilmente lo faremo con un nuovo motore e nuovi strumenti” quindi ha aggiunto ” Quale che sia il progetto, sicuramente verrà sviluppato con visuale isometrica, l’unica visuale capace di rendere più tattico il gameplay”

In attesa di avere informazioni certe sugli eventuali sviluppi ricordiamo che la Baldur’s Gate Enhanced Edition è in arrivo questa estate.

Fonte: Joystiq


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.