nidhogg_2 PC, Recensione

Nidhogg 2 – recensione


Messhof

Sviluppatore

Messhof

Publisher

2D, azione

Genere

Nidhogg 2 è un titolo sviluppato e edito dalla Messhof, casa di sviluppo composta da ben due persone. Considerata l’estrema semplicità del primo capitolo, possiamo dire che in questo secondo round è cambiato quasi tutto a parte il gameplay di base. Vediamoci il trailer:

Come avrete notato, la veste grafica è completamente differente rispetto a prima. L’estrema semplicità del primo capitolo, dove i disegni sembrano (e sono) fatti con paint, è stata sostituita da un qualcosa difficilmente definibile. L’insieme del gioco assume un aspetto grottesco, quasi brutto a vedersi ma comunque non ingiocabile per questo motivo.

Grafica

nidhogg_2In Nidhogg 2 la grafica è molto poco importante, nonostante il cambiamento subito rispetto al capitolo precedente. Si è passati da un minimal ad un qualcosa di più definito, ma con una realizzazione che non è assolutamente qualcosa di speciale. Oltretutto i vari scenari sono sempre molto deviati e tendenti allo “schifoso” o al grottesco. In uno dei livelli dovremo percorrere per intero un verme, stomaco e apparato digerente compresi. Il gioco prevede una fase di creazione del proprio avatar, non sto neanche a dirvi che lo scopo è quello di renderlo il più offensivo possibile per la vista altrui.

Sonoro

Il sonoro di Nidhogg 2 passa dall’estrema semplicità degli effetti in game ad una colonna sonora ben realizzata e che va di pari passo con il gioco. Ovviamente si tratta di una serie di tracce audio legate al livello in cui stiamo giocando, in generale sono piuttosto varie e tendono allo psichedelico.

Gameplay

nidhogg_2Il gameplay di Nidhogg 2 è rimasto fedele al capitolo precedente con qualche variazione portata dalle nuove armi che sono state introdotte. Sono state aggiunte armi come lo spadone, il coltello e l’arco che però non sembrano essere bilanciate correttamente. Lo spadone è estremamente lento a colpire ma in grado di attaccare un pochettino più distante, molto utile per disarmare i nemici e sorprendere un nemico piazzato in un posto più alto di voi. Il coltello attacca molto rapidamente ed è ottimo per essere lanciato verso i nemici. L’arco è forse la nota dolente dell’intero gameplay, dato che sembra essere molto più debole di tutte le altre armi. La capacità di colpire a distanza è ampiamente compensata dall’estrema vulnerabilità di cui siamo vittima, data la quasi impossibilità di difendersi in corpo a corpo. Oltretutto l’arco se lanciato contro all’avversario non lo uccide istantaneamente, come invece succede con tutte le altre armi. Spawnare con in mano l’arco è una sorta di malus, dato che solo in alcuni casi si rivela utile (tipo quando c’è un dirupo tra noi e l’avversario). Per il resto, i mezzi sono leggermente cambiati ma per avere la meglio si dovrà sempre cercare di correre alla fine dello scenario per essere mangiati dal Nidhogg.

Modalità di gioco

Possiamo giocare a Nidhogg 2 in modalità arcade oppure in multiplayer. Nel primo caso dovremo affrontare tutti gli scenari disponibili e cercare di completarli nel minor tempo possibile. Questa modalità si può ultimare abbastanza facilmente in una quindicina di minuti. Ovvio dire che questo single player è solamente presente per prendere un pò la mano e poi affrontare la modalità multigiocatore. Il multiplayer potrà tenervi occupati per diverse ore, c’è però da dire che il gioco rimane concettualmente lo stesso e alla lunga, stufa. Da segnalare un miglioramento deciso per quanto riguarda il netcode, adesso lag e problemi di sincronizzazione si sono ridotti.

Valutazione Finale

Grafica 68%
Sonoro 74%
Giocabilità 70%
Carisma 78%
Longevità 62%
Final Thoughts

Nidhogg 2 è un gioco divertente, per un periodo di tempo limitato. L'introduzione di qualche nuova arma e il rinnovamento della veste grafica non bastano a renderlo migliore del predecessore. Di certo sono stati fatte delle migliorie per quanto riguarda il netcode ma il bilanciamento del gameplay fa un deciso passo indietro. Certamente vi potrete divertire qualche sera, con amici e non, senza però spenderci sopra un numero esagerato di ore.

Overall Score 70%

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.