505 Games annuncia un sequel per Naughty Bear, ma…


Credevamo di essercene liberati, ne sentivamo la mancanza come si può sentire per un film di Uwe Boll, ed invece ecco pronto un sequel per lo psicopatico orso di pezza dell’allucinogeno mondo di Naughty Bear, come potete osservare dalle immagini qui dabbasso.
Questa volta la faccenda, dal titolo “Naughty Bear – Panic in Paradise”, ci farà spostare tra pupazzi tamarri e spiagge sabbiose, pronti a rovinare le vacanze a tutti con ammazzamenti vari. La geniale idea di creare un sequel ad un prodotto del genere, che ha avuto recensioni non propriamente positive, ha già scombussolato nerd in tutto il mondo, che si chiedono anche piuttosto sbigottiti perchè non escano altri sequel voluti piuttosto che cose del genere.
Credo che sia altrettanto sconfortante per un publisher barra sviluppatore vedere che il trailer del proprio gioco, già solo il trailer, prende più pollici versi che alzati – per contribuire, come volete, venite qua: http://www.youtube.com/watch?v=MAzvUuvem3I&feature=youtu.be

Lo dicevo già nel podcast con ospite l’amico Farenz, e qui lo riconfermo: la violenza gratuita, nei videogiochi, paga poi così tanto? A parer mio, no.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.