Rubriche

Criticast #15 – Farewell, Lucasarts (Prima parte)


Esegui

Ascoltatori di Criticast ed avventurieri di bassa morale, preparatevi ad un salto nel passato della glorioriosa Lucasfilm Games o Lucasarts, in un breve ciclo di podcast a tema che vi porteranno tra i titoli che hanno fatto la storia del genere adventure: un omaggio ad una casa fatta di baguette di granito, tentacoli viventi, musiche magiche, insulti e Caraibi; ahinoi da poco è stata risaputamente eutanasizzata da un topo con le orecchie grandi, ma noi la vogliamo ricordare non con tristezza bensì divertendoci e raccontando i bei momenti passati insieme a questi Classici. La ciurma reclutata per tale compito sarà composta dai già famigerati Giuliano Luongo, Roberto “Tuxx Toia e Claudio “Claus” De Agostini, con l’insostituibile supporto di un vero conoscitore Lucasartiano quale Michele Giardi alias Mightypirate, già ospite nella nostra prima escursione al cinema videoludico, ed il cui nome dovrebbe avervi fatto presumere la grande passione che ripone per il mondo delle avventure del tempo che fu!
Per ascoltare la puntata, potete sfruttare i comandi qui sotto
USA Criticast CON Lettore Incorporato:
Ascolta
Scarica
oppure sintonizzarvi su www.podradio.it, radio online dove potrete trovare in streaming anche qualcuna delle nostre folli puntate.
Ora preparate i vosti polli con le carrucole in mezzo e via con il sommario!

lucasarts-1– Dolore e contrizione
– Quando è finita davvero la Lucasarts
– Il tocco magico
– Esperienze d’avventura
– Mollezze moderne ed arguzia passata
– Enigmi buoni e meno buoni
– Bellezze artigianali di talenti rari
– Passione e spassione
– Creatività che batte tutto e tutti
– La Disney sa che cosa ha in mano ?
– Valorizzazione mancata
– Articoli a casaccio
– Gilbert contro Ebert
– Licenze storiche in mani altrui
– Un futuro è possibile ?
La boiata del grog della tv argentina !
– BALLBLAZER, il First Person Pong
labyrinth– LABYRINTH, cadendo nel film
– David Bowie fa lo sborone
– Verbi a scelta
– Lo zampino di Doug Adams
– Avventure galattiche per autostoppisti… e non
– Da verbi a più verbi, a sempre meno verbi
– MANIAC MANSION, maledette meteore e matti maniaci
– Sposta e clicca
– ManiaCensured
maniac mansion– Criceti al microonde
– Errori ed orrori
– Andiamo a salvare Sandy!
– Il surfista che non serve a una ceppa
– Diversi finali per diverse combinazioni
– Una famiglia di pazzi
– Rutti, tentacoli e polizia spaziale
– Modi per morire in Maniac Mansion
– Strategie per sopravvivere
– Lo schemone della morte TM
– Poteri dello SCUMM
– Cutscene !
– Il tragico telefilm di Maniac Mansion (da leggere con voce Fantozziana)
– ZAK MAC CRACKEN and the ALIEN MINDBENDERS, giornalista avventuriero
Zak_mckracken– Paranormale ed alieni telefonici
– Lancio della baguette ed esplorazioni marziane
– Misteri per il mondo
– Se mi craccki, vai in prigione
– 4 personaggi da giostrare
– Sfighe spaziali
– Cosa sognano gli yak
– Tasto “Esamina” e tasto “Cos’è ”
– Problemi di controllo
– Polemiche religiose contro Zak
– Innovazione e labirintite
– Consigli da amico DOS
– Finale meh
– Difficoltà che lucrano
– INDIANA JONES E L’ULTIMA CROCIATA, tutti a vendere belle giacche di pelle
indy– Da film a videogioco
– Arrivano i dialoghi… e i pugni!
– Linearità con enigmi di tipo O.O
– Tre prove di fede videoludica
– Il Trolling Graal
– Grafica di qualità
– Stephen Spielberg rompe le balls
– George Lucas ha mai giocato ai giochi Lucasarts ?
– Spielberg potrebbe riprendere le licenze ?
loom– LOOM, tra musica e sogno
– La Sierra sfotte Loom, zozzi
– Tutorialoom
– Fantasy mai visto
– Musiche soavi e note per giocare
– Azioni e reazioni, uguali e contrarie
– Trilogia mancata
– Prologo su musicassetta
– La bellezza della sperimentazione
– Forge, il seguito portato avanti dai fan
– La leggenda metropolitana dell’insuccesso di Loom
– Commozioni musicali
monkey_island_1– THE SECRET OF MONKEY ISLAND, l’Avventura
– Semplicità piratesca
– Ricordi caraibici
– Costruire un mondo avventuroso
– L’intelligenza che vince sulla rozzezza ?
– Narrativa piena di eventi, e priva di risultati
– Cinic Gilbert, ma di buon cuore
Melee– Versioni, tagli e curiosità
– Il definitivo passo in avanti
– Insulti sul fil di spada
– Spiazzare il giocatore in senso positivo
– Appagamento a gocce, con botto finale
– Le regole di Ron
– Un team da 90
– Perdersi nell’esplorazione
– Bill Tiller e la ricerca del tempo comico
– Bilanciare la storia e riempire gli spazi
– I segreti di Monkey Island
– Quando il gioco si gioca da solo
– Scatole fatte in case
– Momenti nel cuore
– Alla prossima Lucasarts puntata, damerini!


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.