fate extella link Nintendo Switch, PC, PS4, Recensione

Fate/Extella Link – Recensione – Il fascino delle botte di massa


Per la gioia di grandi e piccini, in particolare quelli fan dei musou e del brand Fate, è ormai disponibile da un tot Fate/Extella Link. E per confondervi abbiamo messo il trailer della versione PS4 con piùggiù gli screen della versione Switch:

Mondi/virtuali

Fate/Extella Link si pone come sequel diretto del precedente Fate/Extella. Il nostro alter ego e relativi servant dovranno opporsi a una nuova minaccia che minaccia (perché giustamente è una minaccia) di assimilare tutti gli abitanti del mondo lunare virtuale di SERAPH per motivi pazzerelli di conquista globale e dintorni. Per quanto, almeno dalle prime battute, pare che siamo su di un binario “appena un po’” differente da quello dell’epicità degli ormai leggendari Fate/Stay Night e/o Fate/Zero, senza spoilerare oltre ci troviamo davanti a una trama comunque scorrevole e capace di offrire qualche buon colpo di scena, condita da dialoghi di delirio direttamente proporzionale ai personaggi coinvolti (Tamamo no Mae for the win!).

Botte/da orbi

Il gameplay di Fate/Extella Link è in sostanza, come fatto leggermente trapelare sotto il titolo della recensione, quello di un musou. Tra una scena narrativa e l’altra, presentateci in stile visual novel, l’azione principale si svolgerà in mappe suddivise in aree. Ciascuna area andrà riportata sotto il controllo della propria fazione, di solito mazzurellando a volontà i boss e mini boss di vario grado al comando degli innumerevoli truppini che girano indisturbati. Gli obiettivi di missione si aggiorneranno in maniera più o meno continua, offrendo piccole varianti oltre al menaggio indiscriminato – di solito verrà richiesto di prendere un obiettivo o area specifica, o ancora di stanare nemici nascosti. Saranno inoltre possibili svariate subquest a contorno, giusto per mantenersi in forma. Il sistema di combattimento risulta molto fluido e funzionale, basato sul consolidato sistema delle combo tra due tasti, più 4 mosse speciali (da equipaggiare tra un tot sbloccabili per ogni personaggio) e altre megamosse a devasto totale caricabili menando i nemici.

Se la sostanza di questo tipo di giochi è nota, bisogna dire che Fate/Extella Link riesce a presentarsi come un ottimo esponente del genere. I punti di forza principali di questo titolo sono di sicuro la fluidità e la velocità dell’azione – rapida ma non incasinata senza motivo – e il buon livello di customizzazione dei numerosi personaggi giocabili, le cui sinergie in fase di schieramente completano il pacchetto offrendo un’esperienza personalizzabile al punto giusto senza tramutarsi in un bordello visivo e non.

Slash/a cazzo

Il comparto tecnico di Fate/Extella Link risulta gradevole. Nonostante il livello di dettaglio di personaggi amici e nemici (soprattutto nemici) non sia il top una volta scesi sul campo di battaglia, il gioco si rivela sempre rapido, fluido e – almeno nella nostra esperienza – esente da inceppi di genere&relative bestemmie in aramaico autogestito. Il look generale è molto piacevole e colorato: anche se gli ambienti sono anch’essi non troppo dettagliati, offrono una piacevole visione d’insieme sia come presentazione che come varietà di ambienti. Buono anche il sonoro, con il piacevole doppiaggio giapponese – sempre gasante e gasato come richiesto – che accompagna una colonna sonora di altrettanto buon livello. Piacevoli e “al loro posto” anche gli effetti sonori. Infine, segnaliamo anche una buona funzionalità del sistema di controllo, che accompagna bene le scorribande malmenanti riuscendo a funzionare in maniera reattiva ed efficiente.

Valutazione

Grafica 78%
Sonoro 75%
Giocabilità 87%
Carisma 88%
Longevità 85%
Final Thoughts

Fate/Extella Link è un ottimo musou che riesce a sfruttare al meglio i canoni del genere proponendoli nel contesto del noto brand di Fate. Gameplay veloce e accattivante, estetica buona e trama decente lo rendono di sicuro un ottimo acquisto per gli amanti del genere.

Overall Score 82%
Readers Rating
0 votes
0

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.