Games

Fate la conoscenza di Alex Chen, del piccolo paese di Haven Springs e dei suoi abitanti in questa nostra recensione di Life is strange: True Colors.
Bravely Default 2 è uno di questi ultimi difensori della classicità, un titolo che reinterpreta le meccaniche basilari dei Jrpg aggiungendo un minimo di modernità, ma mantenendo una struttura quantomai canonica.
La recensione della versione PS5 di The Medium, avventura grafica horror prodotta dallo studio polacco Blopper Team, già autori di Observer.
Ormai i rogue-like si sono presi gran fetta del mercato indie, quindi è lecito domandarsi: è riuscito Crown Trick a elevarsi rispetto alla media?
Se leggendo King's Bounty state pensando ad un regale snack a forma di barretta e al gusto di cocco siete completamente fuori strada (e avete bisogno di farvi vedere da uno bravo).
Un buon comparto grafico/artistico da solo, può rendere un gioco degno da giocare? El Shaddai è la prova che sì, è possibile.
Humankind è uno strategico a turni che ci chiede di prendere le redini di una popolazione umana e di condurla dalla preistoria fin all'età moderna.
Una voce interiore mi dice che sì, all’Inferno c’è la burocrazia. E da questa parte il folle concept del gioco Hell Architect, che ci porta ad organizzare gli inferi nella maniera più ottimizzata possibile, tra peccatori da schiavizzare come forza lavoro e tunnel e tunnel di monnezza da scavare. Dolore e sofferenza La struttura base...
Ci sono vari modi di definire il concetto di perplessità. Uno di questi, di sicuro, è OCO. Ma con i quadratini saltellanti.
Login
Loading...
Sign Up

New membership are not allowed.

Loading...