Recensione, Xbox One

Kick Beat Special Edition – Recensione


Zen Studios

Sviluppatore

Zen Studios

Publisher

Action Rhythm

Genere

La special edition di Kick Beat è arrivata anche su Xbox One, vediamo come vanno le arti marziali musicali next gen!

La sfera della musica!

In un santuario, dove lavora il nostro protagonista, è custodita la sfera della musica, essa custodisce tutti i suoni musicali e le canzoni del mondo. Una multinazionale alla ricerca delle luci della ribalta, ruba tutta la musica, ad eccezione di una manciata di canzoni (no Justin Bieber non si è salvato), toccherà al nostro protagonista viaggiare per il mondo, nei disco club di questa multinazionale, per sconfiggerli e recuperare ciò che è stato rubato.

Schiaffi e pugni quasi a tempo!

Kick Beat img1Kick Beat si presenta come un rhythm action game, il nostro protagonista sarà fermo sulla pista da ballo/arena mentre intorno a lui tutto si muoverà a tempo di musica. Ondate di nemici arriveranno sullo schermo ma ce ne saranno di tre tipi, i nemici gialli, che verranno uno alla volta, i nemici blu, che arriveranno quasi in contemporanea e quelli rossi, che colpiranno contemporaneamente. Le meccaniche di gioco Kick Beat img2sono piuttosto semplici, accanto al nostro personaggio, in corrispondenza delle 4 direzioni, ci sono i pulsanti da premere, quando un nemico arriva su uno di essi bisogna premerlo per eliminarlo. L’idea di base non è male, ma funziona solo a tratti, in alcune fasi infatti la quantità di nemici all’attacco sembra sposarsi male col ritmo della canzone, come se la essa fosse un sottofondo musicale con un ritmo a se, come se non bastasse i nemici e le arene rendono spesso la situazione troppo concitata per accorgersi dei tasti da premere, facendoci così prendere mazzate per niente. Ovviamente come in tutti i giochi anche qui si può perdere la partita, sotto i nostri piedi infatti ci sarà la barra della vita e quella del Chi (fatte a mo di Yin e Yang), se prenderemo troppe botte la barra della vita si esaurirà e perderemo, se invece daremo molte mazzate si riempirà quella del Chi, un’abilità speciale che ci permetterà di eliminare subito i nemici attorno a noi. I nemici potranno anche darci dei bonus una volta uccisi, come ricariche della vita, scudi protettivi, Chi e punti extra. Ogni volta che termineremo una canzone ci verrà assegnato un punteggio (poi condiviso con amici e altri giocatori) in base alla nostra prestazione.

Si poteva fare di più

Kick Beat img3Come accennato sopra, il protagonista si recherà in più zone del mondo, dall’America passando per Parigi fino a Tokyo. Ci sarebbe piaciuto che gli sviluppatori, adattassero la tracklist in base al luogo in cui ci troviamo, canzoni o artisti caratteristici di quella patria, avrebbe dato un po’ più di varietà al titolo. Per carità, la tracklist si difende bene, con artisti del calibro dei P.O.D., Pendulum e Celldweller, con qualche aggiunta di spessore come Beautiful People di Marilyn Manson e una canzone di Rob Zombie. Le canzoni però sono comunque poche, circa una ventina, che comprendono brani di musica elettronica e alternative metal/nu metal, considerato che l’unica modalità di gioco è il single player (più la coop locale) e che a parte un secondo personaggio da poter usare, il fattore rigiocabilità e longevità si ferma li, è un po’ poco dato che il gameplay diventa ben presto ripetitivo. Il comparto grafico non è male, le animazioni sono fluide e i personaggi ben realizzati ma scivola sulle scene di intermezzo, noiose e con poco mordente sulle arti marziali.

Commento Finale

Kick Beat è un gioco colmo di ottime idee mal sfruttate, poca varietà, poca longevità e ripetitivo nel breve periodo. Le canzoni però sono ottime e può piacere se si è amanti di questo genere video ludico, ponderate con attenzione l’acquisto.

Valutazione

Grafica 65%
Sonoro 70%
Giocabilità 55%
Carisma 55%
Longevità 50%
Final Thoughts

Kick Beat è un gioco colmo di ottime idee mal sfruttate, poca varietà, poca longevità e ripetitivo nel breve periodo. Le canzoni però sono ottime e può piacere se si è amanti di questo genere video ludico, ponderate con attenzione l’acquisto.

Overall Score 59%
Readers Rating
0 votes
0