Lace Mamba annuncia Call to Arms


Lace Mamba, il publisher indipendente con sede a Brighton ha annunciato di aver stretto un accordo di publishing con DigitalmindSoft, studio di sviluppo apprezzato per l’ottimo lavoro svolto con Men of War e Men of War: Assault Squad, per lanciare un nuovo progetto: Call to Arms.

Call to Arms è uno strategico in tempo reale ambientato in uno scenario di guerra moderna che permetterà ai giocatori di scegliere tra due differenti fazioni che a loro volta potranno contare su 20 veicoli e armi pesanti riprodotte realisticamente ed oltre 60 tipi di unità di terra differenti. Con questo progetto DigitalmindSoft si pone come obiettivo quello di riprodurre in maniera realistica le sfide che i soldati si trovano ad affrontare negli scenari di guerra odierni. Una delle feature più interessanti, quanto meno sulla carta, è rappresentata dal sistema “direct control” che permetterà ai giocatori di assumere il controllo di una singola unità e controllarla in una modalità simile ad un action in terza persona.

DigitalMindSoft ha lanciato qualche giorno orsono una raccolta fondi sul proprio sito per finanziare il gioco. Chris Kramer, Direttore esecutivo di Digitalmindsoft ha affermato: “Abbiamo raccolto abbastanza fondi per dare inizio allo sviluppo, ma con l’assistenza della nostra fedele community, ci poniamo l’obiettivo di creare la miglior esperienza strategica fino ad ora mai creata. Ogni centesimo offerto nella raccolta fondi verrà investito nello sviluppo del gioco e ci permetterà di offrire ai nostri supporters un gioco dalla qualità più elevata possibile.”

Annunci pubblicitari a parte, date un’occhiata al sito ufficiale di digitalmindsoft e giudicate voi se Call to Arms merita la vostra attenzione. Lace Mamba Global ha comunicato che Call to Arms dovrebbe arrivare sugli scaffali nell’ultimo quarto del 2013, giusto in tempo per gli acquisti natalizi.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.