“Lord British” Garriot apre le porte di Shroud of the Avatar


Udite, udite backers: da oggi è possibile per voi iniziare a muovere i primi passi nel nuovo titolo di Richard Garriot, Shroud of the Avatar! Il gioco, sviluppato da Portalarium, sarà un diretto seguito alle imprese della storica saga di Ultima.
“Siamo veramente compiaciuti dei progressi compiuti” spiega Garriot, “e non vediamo l’ora di mostrare ai nostri fans cosa abbiamo creato in quei brevi nove mesi nei quali abbiamo lavorato sul gioco. E’ ancora tutto parecchio in sviluppo, e questo non è il nostro abituale modo di procedere. Ma da quando il gioco è stato basato sul crowfunding, sentiamo che sia importante dare alla community un assaggio in anticipo del risultato finale. Così come è importante il loro feedback, che a questo punto ci permetterà di capire quali cambiamenti apportare per tenerci sempre su una retta via”.
Si potrà così già realizzare un avatar, provare il sistema di dialogo con gli NPC, e trovarsi una degna magione. Più avanti sarà reso loro disponibile anche il multiplayer online.
Ed ora qualche immagine:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.