Blizzcon News, PC

Novità dal Blizzcon a proposito di Heroes of the Storm


Buone notizie per gli appassionati di Heroes of the Storm, la Blizzard ha annunciato tre nuovi eroi provenienti dal mondo di Warcraft, una nuova mappa e una modalità di gioco denominata arena. I tre nuovi eroi disponibili sono Greymane, Lunara e Cho’Gall, quest’ultimo pare essere il più interessante dato che deve essere controllato contemporaneamente da due persone che possono compiere azioni diverse. Uno dei due giocatori controllerà Cho(guerriero) e si occuperà di far muovere l’ogre sul campo di battaglia, l’altro userà Gall(assassino) e le sue abilità da stregone. L’introduzione di un eroe doppio costituisce un’interessante novità per un MOBA. L’eroe in questione verrà donato a tutti coloro che hanno acquistato un virtual ticket per il Blizzcon 2015 e ad una piccola quantità di giocatori casuali. Chiunque ottenga Cho’gall potrà farlo sbloccare ai propri amici, giocandoci assieme come seconda testa dell’eroe. Ottenute due vittorie in questo modo l’ogre diventerà utilizzabile anche da noi. Inoltre chiunque aiuti a sbloccare Cho’gall agli amici potrà completare una missione accessoria che garantisce un buon numero di coin da spendere nel gioco. La nuova mappa si chiama “Towers of Doom” e non permette ai giocatori di attaccare direttamente il nexus della squadra avversaria. Per danneggiare la base nemica saremo costretti a mantenere il controllo di alcuni altari che permettono a delle torri di sparare sul core nemico. L’ultima novità riguarda la nuova modalità che verrà prossimamente introdotta: l’arena. Questa modalità si basa su teamfight continue tra le due squadre, con l’unico scopo di controllare un obbiettivo che ci permette di vincere il round. La scelta dei personaggi non è libera, dovremo forzatamente selezionare un eroe tra un gruppo di tre che ci viene proposto casualmente. Una volta assemblata la squadra si scende nell’arena, che può durare al massimo tre round. In questa modalità i personaggi che andremo a scegliere saranno selezionati tra la totalità dei eroi di Heroes of the Storm e non solo tra quelli che possediamo. La modalità arena non prevede l’esperienza e rende disponibili da subito le final dei personaggi. Eccovi un video riassuntivo: