shadow complex remastered PC, PS4, Recensione, Xbox One

Shadow Complex Remastered – Recensione


Chair Entertainment

Sviluppatore

Epic Games

Publisher

Azione/Avventura

Genere

si ringrazia Sandro Prete per la collaborazione

C’è chi ha il complesso delle orecchie grandi, c’è chi ha quello del pisello piccolo e chi ha quello…del’ombra?!? Questo e altro in Shadow Complex Remastered, action/adventure di ispirazione metroidiana con ambientazione moderna. Mandiamo l’RVM prima di dire altre bischerate:

Il complesso rimasterizzato

Shadow Complex Remastered è la versione pompata – in teoria almeno – dell’originale Shadow Complex uscito per Xbox 360 nel 2009. Senzi mezzi termini, il gioco parte veramente male: vi troverete nei panni di un anonimo personaggio in una tuta anonima con un doppiaggio italiano di rara antipatia che combatte agenti anonimi che parlano con altrettanta antipatia. Inoltre, dopo aver superato una fase iniziale relativamente breve, vi ritroverete a vestire i panni di un altro personaggio, tale Jason Flemming, ancora più spocchioso e dalla favella in stile sedicenne rincoglionito. Durante una gita in montagna con un’allegra signorina, il non buon Jason vede lshadow complex remastereda signorina medesima venire sequestrata da una banda di criminali vestiti da Deadshot: inutile a dirsi, il protagonista deciderà immediatamente di mettersi alla ricerca della signorina finendo per impelagarsi in un gombloddo dalle dimensioni molto più grandi del previsto, con incluse basi sotterranee e un uso più che imponente di mech a forma di aracnide plurizamputo.

Di esplorazioni e sparatorie

Shadow Complex Remastered è, in sostanza, un Metroid vecchio stile o un Castlevania di era PSX/DS in chiave spionistico-contemporanea con grafica 2.5D. Esploreremo ambienti bidimensionali “e mezzo” uccidendo nemici – principalmente con armi da fuoco – e facendoci strada tra varie strutture approfittando di condotti dell’aria e vari passaggi mediamente segreti da rivelare a suon di pistolettate e/o granate, il tutto condito da arrampicate chemmanco Spiderman irridendo le leggi della gravità e del buon senso. shadow complex remastered

Fatto riferimento al filone in cui il gioco cerca di porsi, rimane poco da dire sul gameplay: siamo davanti, come già detto, a un Metroid in salsa contemporanea. In ogni caso, grazie al buon design dei livelli e a un ritmo generalmente sostenuto dell’azione, il gioco scorre piacevole e capace di intrattenere come si deve. Quello che manca è principalmente in termini di difficoltà, con il gioco sin troppo “scorrevole” in quanto a facilità, con i nemici abbastanza fessi (boss in particolare) e una generale scarsità di situazioni che si concretizzano come “sfida” vera e propria. Shadow Complex Remastered è un titolo abbastanza “operaio”, che fa quel che deve ma senza particolari guizzi o spunti degni di nota.

Alla fine della fiera, siamo davanti a un titolo discreto che offre un buon mix di azione/avventura senza particolari pretese né richieste. Vi è veramente poco da dire: si va in giro dal punto A al punto B e, una volta giunti, si torna indietro ai punti CDEFG prima irraggiungibili, rompendosi un po’ le palle a uccidere i nemici che respawnano. In toto ci si diverte pure, pensando però a quanto sia meglio giocare un Metroid vintage, Symphony of the Night o shadow complex remasteredun qualsiasi Castlevania del GBA o del DS.

Momenti tecnici

Tecnicamente parlando, Shadow Complex Remastered è in media accettabile. Il sistema di controllo funge abbastanza bene su console, mentre da tastiera su PC si sclera un pelo tanto nei salti quanto in alcune sparatorie. Ancora, su PC abbiamo notato i “tipici” crash casuali su base Windows 10, ma per il resto il gioco offre un’esperienza di gioiosa stabilità.  Graficamente parlando, siamo passi avanti rispetto alla versione vecchia “non remastered”, ma comunque non su livelli eccessivi in beltà né per dettagli né per animazioni: il risultato finale non è sgradevole, ma purtroppo risulta “solo” sufficiente. Il comparto sonoro, escluso il doppiaggio, è in media soddisfacente pur senza offrire particolare picchi qualitativi o sonorità che ci restino in testa per qualche motivo.

Valutazione

Grafica 69%
Sonoro 69%
Giocabilità 70%
Carisma 70%
Longevità 80%
Final Thoughts

Shadow Complex Remastered è, alla fin fine, un gioco divertente del quale non si sentiva eccessivamente il bisogno e che poteva anche rimanere non-rimasterizzato. Intrattiene ma non graffia, ma comunque potrà dare un po' di allegria ai fan del filone Metroid vecchio stile.

Overall Score 71%
Readers Rating
0 votes
0