father's promise PC, Recensione

This War of Mine Stories – Father’s Promise DLC, Recensione


11 Bit Studios

Sviluppatore

11 Bit Studios

Publisher

Avventura

Genere

Quasi sicuramente avrete già sentito parlare di This War of Mine, gioco sviluppato dalla 11bit studios e uscito a fine 2014. In caso non lo abbiate fatto, vi consiglio vivamente di provare questo titolo anche se siete solitamente poco interessati al genere. This War of Mine ha molto da dire e Father’s Promise è la prima di tre storie che andranno a completare la già buona longevità del gioco.

Vediamoci il trailer:

Vi avverto già da subito che la recensione non potrà essere molto dettagliata, non potendo fare spoiler dovrò essere molto vago su molte parti della storia.

Storia

father's promiseLa promessa di un padre in un momento disperato, far sopravvivere sua figlia alla guerra.
Adam è un uomo comune, che ha seppellito da poco la moglie Barbara e a cui rimane solamente la figlia Amelia che ha circa 10 anni. I combattimenti imperversano selvaggi e non c’è possibilità di fuggire dalla città assediata. L’appartamento in cui viveva la famiglia di Adam è crollato, forzando lui e la figlia a trovare rifugio in uno dei palazzi adiacenti. Amelia è gravemente malata e necessita di medicine molto rapidamente. Il fratello del protagonista porta notizie dicendo che è stato creato un corridoio umanitario per cercare di far evacuare dalla città almeno le famiglie con figli piccoli, soprattutto se in cattive condizioni di salute. Adam non ha nessuna intenzione di provarci, dovrebbe attraversare una parte di città dove infuriano i combattimenti portando in braccio la figlia. Il padre dovrà trovare una soluzione e salvare Amelia, costi quel che costi.

Gameplay

father's promiseIl gameplay è identico al classico The War of Mine. La giornata è divisa in fase diurna e notturna con la possibilità di andare a cercare dei rifornimenti in altre zone della città. Le nostre fasi notturne sono importantissime per poter migliorare il campo base e la scarsissima qualità di vita dei personaggi. Gli elementi che cambiano in Father’s Promise sono proprio a livello di scelte generali. La lotta per la sopravvivenza non la fa da padrone e siamo quasi costretti a seguire dei binari invisibili. Questo capitolo è stato creato per raccontare una storia e per questo alcune scelte sono quasi obbligatorie.

Longevità

Father’s Promise si può concludere in poco più di due ore di gioco. Consiglio vivamente di tentare di finire la storia in un colpo solo, proprio perchè coinvolge di più. Avere tempo per pensare tra una partita e un’altra rischia di rovinare un pò l’atmosfera, il tempo è proprio quello che manca ad Adam.

Conclusioni

Father’s Promise è una buona idea per rendere ancora più completo un ottimo titolo come This War of Mine. Qualcuno potrebbe lamentarsi del fatto che questo DLC è maggiormente basato sulla storia piuttosto che sulla sopravvivenza dura e pura. Per due euro, rimane un acquisto tutto sommato molto onesto. Evito di assegnare un voto a questo DLC dato che non avrebbe alcun senso.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.