Thrilling ed enigmi nel primo episodio di Cognition


Una serie di turpi omicidi ad opera di un oscuro serial killer sta sconvolgendo la città di Boston: l’agente speciale FBI Erica Reed è intenzionata a dare un freno a questa catena di delitti, vendicando la morte del suo stesso fratello, caduto vittima dell’omicidio. Ad aiutarla, una serie di incredibili abilità post cognitive in grado di farle collegare insieme tutte le tessere di questo sanguinoso puzzle e… noi! Questa è infatti la trama della nuova avventura ad episodi dei Phoenix Online Studios, dal titolo Cognition, che ci promette di stupirci non solo con una trama forte e matura, ma pure con un sistema di gioco ramificato e ricco di diverse possibilità per affrontare ogni singolo enigma, mettendo alla prova tutto il nostro intuito.
Il team si avvale poi di due grandi nomi per aspetto grafico e scrittura: per il primo l’artista Romano Molenaar, che darà con i suoi artwork disegnati a mano atmosfere oscure e spesso anche raccapriccianti, mentre per il secondo nientemeno che Jane Jensen (Gabriel Knight, Gray Matter), tornata a dare una mano nel mondo delle avventure grafiche.
Sul sito ufficiale si legge che “questo gioco è facile da prendere e giocare, ma non è certamente scevro di sfide sull’aspetto degli enigmi. Scoprire indizi e mettere insieme i vari frammenti del caso lo rendono una ottima prova per la propria intuizione e buon senso”.
Fomentiamoci dunque il dovuto, e se vi va aiutate il team a raggiungere l’ambita luce verde su Steam, seguendo il link apposito dalla loro homepage.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.